A+ A A-

La storia di Raymond Frederick Rose

rose115L’associazione Salerno 1943 ritrovò il 20 febbraio 2014 a poca distanza l’uno dall’altro i resti di due soldati inglesi (si veda QUI ) . Essi sono stati identificati grazie alla prova del DNA e si è appurato che si trattava del lance corporal Ronald George Blackham (si veda QUI ) e del private guardsman Raymond Frederick Rose. Dopo alcuni mesi un altro ricercatore ritrovò i resti di un altro soldato inglese, Joseph Goulden. Questi uomini caddero durante gli scontri che si svolsero sulla Hill 270 nel comune di Pellezzano tra il 24 e il 25 settembre 1943.

Ultima modifica il Lunedì, 19 Marzo 2018 16:18

Visite: 486

Leggi tutto: La storia di Raymond Frederick Rose

Il braccialetto del Capitano Brown

brown0

Il 1° marzo sulle colline di Giovi a Salerno i volontari di Salerno 1943, Pierpaolo Irpino, Vincenzo Pellegrino e Matteo Pierro, rinvennero dei resti umani appartenenti presumibilmente a due soldati britannici così come è stato possibile appurare dall’equipaggiamento metallico ancora presente nei pressi delle povere ossa.
Dopo aver avvisato le autorità di Polizia e il MOD Casualty Centre, l’ufficio del Ministero della Difesa inglese con il quale Salerno 1943 collabora, i ricercatori hanno concentrato la loro attenzione sui rapporti ufficiali e sui diari dei soldati inglesi impegnati nella battaglia di Giovi. Da essi è emerso che sulle colline salernitane combatterono truppe dei reggimenti Hampshire, Leicestershire e dei Royal Marine Commandos. Di conseguenza i resti dovrebbero appartenere a dispersi dei suddetti reparti.

Ultima modifica il Lunedì, 13 Novembre 2017 15:07

Visite: 597

Leggi tutto: Il braccialetto del Capitano Brown

Salerno 1943

Lo scopo di questo sito è quello di presentare le attività dell'Associazione Salerno 1943, un gruppo di volontari noti anche come Salerno Air Finders. L'Associazione si occupa di preservare la memoria degli aviatori che durante gli anni della seconda guerra mondiale precipitarono con i loro aerei in Campania e nelle regioni limitrofe rintracciando, identificando e ricostruendo la storia dei loro abbattimenti.

    light dark

    Associazione culturale Salernitana

    Salerno Air Finders